603-1241-thickbox

Autore: Jury Livorati

Titolo: Il ritorno di Beynul

Anno di pubblicazione: 2013

Editore: 0111 Edizioni

Collana: LaBlu

Genere: fantasy

Link acquisto: http://www.labandadelbook.it/shop/product.php?id_product=603

Quarta di copertina: Il Regno di Alethya è sconvolto dagli scontri tra l’ordine dei Religiosi, che detiene il potere, e i Tecnici, un gruppo di individui con facoltà soprannaturali. Il Manderley Ansal, massima autorità del Regno, ha ricondotto il popolo alla devozione grazie al Galen-at, il bambino considerato la reincarnazione del leggendario Mander. Durante una cerimonia, una squadra di Tecnici rapisce il bambino, gettando l’intero Regno in uno stato di crisi spirituale e sociale. Mentre il Manderley e l’ordine corrono ai ripari per mantenere il controllo della popolazione, i Tecnici aiuteranno il Galen-at a conoscere la sua vera storia e le vicende che hanno condotto alla nascita di Alethya e della religione. È l’inizio di un percorso alla scoperta di un complotto secolare e del misterioso potere del Vaso, che aiuterà il bambino a comprendere il suo obiettivo e a prendere parte allo scontro decisivo per le sorti di Alethya.

603-1242-thickbox 

Jury Livorati è nato nel 1985 a Viadana (MN), dove attualmente risiede con la moglie e i due figli. Laureato in Biologia Molecolare, lavora come impiegato ed è membro dell’Associazione Culturale VecchioBorgo. Appassionato di lettura e scrittura, autopubblica la raccolta di racconti “Paura Paranoia Pazzia” (2007, Lulu) e il romanzo “M@rcello” (2011, Photocity).

Il romanzo “L’eredità” (2012, 0111 Edizioni) segna per lui l’ingresso ufficiale nel mondo degli scrittori emergenti, un’esperienza a cui la trilogia di Alethya  dà continuità.

Annunci