ungarolalunadargentoweb

La vita nella cittadina di Caldonazzo, un tranquillo paesino incuneato tra le montagne, viene sconvolta da misteriose e truci morti  forse opera animali selvatici.  Il modo in cui vengono dilaniati i corpi lascia perplesse le forze dell’ordine che cercano di far luce sulla vicenda via via più oscura e surreale. Saranno invece un gruppo di ragazzi a trovarsi coinvolti, finendo così per far parte di quella realtà, a scoprire cosa si cela dietro tutto quello e sarà soprattutto l’estate di Susy e di suo fratello Nicolò a venirne sconvolta, drasticamente segnata dal vortice degli eventi e dall’incontro con Andy e Petra. La giovane vita di Susy, una ventenne ribelle di buona famiglia, cambierà per sempre trascinando con sé le persone che le stanno vicine in una pericolosa avventura che farà scoprire loro una natura selvaggia e sconosciuta fino a quel momento al di là di ogni razionale immaginazione.

 

Genere Horror-thriller

Link di acquisto

http://www.editoriunitigds.it/prodotti.asp?shop=140&intProdID=22096

 

versione e-book

http://libreriarizzoli.corriere.it/La-luna-d-argento/T4usEWcWqFwAAAE.r2sXNbwb/pc?CatalogCategoryID=JeSsEWcWXZEAAAErC8cdhq_J&Root=eBook

 

UngaroGiordana Ungaro è nata a Venezia il 30 luglio 1979, da madre Veneziana e padre di origine pugliese che le viene a mancare quando aveva appena vent’ anni.

 

Fin da piccola in lei si delineavano doti creative e la passione per i libri che leggeva avidamente attingendo per lo più dalla ben fornita biblioteca della madre, anche lei assidua lettrice.

 

Inoltre, il suo innato talento per la pittura, eredità del nonno paterno, ancora oggi vivo e in piena attività di fumettista disneyano, la portano a scegliere un percorso scolastico inerente a esso all’ Istituto d’ Arte di Venezia, diplomandosi come “maestro d’ arte” nell’ anno 96/97 con ottimi voti.

 

Per sette anni lavora come decoratrice artistica del vetro di murano in un piccolo laboratorio situato nell’adiacente isola del lido.

 

Fin da bambina oltre il disegno, la scrittura e la lettura ha un’altra grande passione: i cavalli e l’ equitazione, ereditata anch’essa dalla madre. Cresce frequentando la scuola equestre e riscuotendo un discreto successo regionale nelle competizioni agonistiche di salto ostacoli e stando in tal modo a stretto contatto con la natura e con gli animali.

 

Ora vive con il suo piccolo cane Lucky nella cittadina di Spine, poco distante dalla sua città nativa, dove lavora part-time come commessa in un negozio del centro storico, inseguendo il sogno di diventare un affermata scrittrice.

 

Annunci