Giovinale

 

 

TITOLO : PRENDI E VAI una band, un amore, in sogno

GENERE : narrativa moderna

PAGINE : 176

ISBN:9788866520771

EDITORE : Sovera Edizioni

DOVE COMPRARLO : è distribuito in 30 librerie in tutta Italia e può essere acquistato nei migliori siti di libri online .

 

SINOSSI :

Tutti noi abbiamo un sogno, ma quanti sono pronti a realizzarlo? Quanti hanno la forza di andare avanti, ad ogni costo? Non tutti.
Sara, è una giovane ragazza , troppo occupata a non deludere gli altri , troppo occupata a realizzare i sogni degli altri, che dimentica il suo. Chiuso dentro un cassetto. Una serie di situazioni la portano sempre più lontano, fino a quasi dimenticarlo.
Quando la vita sembra averle regalato il grande amore, un brutto incidente, le cambia la vita. Si chiude a riccio, non esce più di casa, non vede più gli amici. Non vuole più innamorarsi, non vuole conoscere nessuno. Un giorno, mentre ormai, il suo passatempo preferito era passare ore ed ore davanti allo schermo di un pc, un messaggio le lampeggia sul monitor : “Valentino ha chiesto di aggiungerti alla sua lista di amici”. Valentino? Un suo vecchio amico delle medie, un amico che non vedeva da anni. Giorno per giorno la ragazza scopre che può tornare a fidarsi delle persone e il suo amico la invita ad uscire con lui, ma non è un’uscita normale, infatti si tratta di un concerto di una band, i Biancostile, dove Valentino suona la batteria.
Inizialmente la ragazza un po’ scettica decide di andare, quasi controvoglia. Ma quella sera è destinata a cambiarle la vita.
Cinque ragazzi, con cinque personalità diverse le regalano un pezzo della propria esperienza, e del proprio cuore. Specialmente Lui, quel Lui di cui lei si innamora da subito, ma troppo insicura per confessarglielo. Lui che la raccoglie … Lui che la cura.
Con l’aiuto di Vincenzo, uno dei componenti della band, la ragazza , giorno per giorno, riscopre se stessa, riscopre i suoi sogni, e finalmente prova a realizzarli, ma non sempre le cose vanno come programmiamo, e la ragazza lo sa. Ancora una volta, la sua vita, cambia ancora…
Tra episodi divertenti, drammatici, malattie, una grande storia d’amore , l’amore per una passione, per un sogno, per la vita … Sara si ritrova a vivere un sogno dentro ad un sogno, il tutto accompagnato da una colonna sonora dettata in Biancostile. Una band emergente che ha tutta l’intenzione di realizzare il grande sogno.

Dove acquistare il libro: 

è distribuito in 30 librerie in tutta Italia e può essere acquistato nei migliori siti di libri online .

I blog dell’autorewww.prendievai.blogspot.it

http://lalibreriadegliesordienti.blogspot.it/

http://raccontipertutti.blogspot.it/

http://biancostilefanclub.blogspot.it/

 

Concesion Gioviale

Concesion Gioviale, nasce a Roma il 4 settembre del 1981 e sin da piccola coltiva la passione per lo scrivere.

E’ una persona solare, sempre disponibile , una persona umile e semplice a cui piace ogni forma d’arte, dalla musica alla scrittura , per l’appunto.

Inizia a scrivere il suo primo racconto all’età di dieci anni intitolato “La principessa di Hokuto “ se-quel ispirato a un noto cartone animato Giapponese.

Al liceo pubblica due poesie nell’annuario scolastico , una dedicata a sua madre e l’altra ispirata ad una storia d’amore finita.

La professoressa di lettere la invita a partecipare ad un concorso letterario indetto dalla Biblioteca Comunale “Federico Borromeo” e , pur non essendo convinta, la scrittrice decide di partecipare , riuscendo a rientrare tra i dieci vincitori del concorso, con una lettera indirizzata al sindaco Rutelli ( allora sindaco di Roma) in cui descrive la passione di suoi coetanei chiamati “Writer “, premiata da Stefano Masciarelli, la stessa decide così di continuare a scrivere, romanzi, ma tenerli per se nel cassetto.

Sotto consiglio di una collega di lavoro, dopo molti anni di silenzio, Concesion decide di inviare un suo romanzo ad una nota casa editrice che le sottopone un contratto, ma essendo un contratto a pagamento decide di rifiutare l’offerta.

In seguito è costretta, per ragioni familiari ad abbandonare il suo sogno, e si allontana così, per quasi tre anni dalla scrittura.

Dopo un periodo burrascoso personale, grazie ad uno dei suoi più cari amici, la ragazza entra in contatto con una band di giovani Romani , i quali la coinvolgono nei loro concerti e la stessa a poco a poco capisce che così come loro , nonostante stanchezza , sonno e i problemi quotidiani, anche lei ha un sogno ed è giusto portarlo avanti.

Quasi per scherzo inizia così a scrivere brevi capitoli che poi diventeranno un racconto vero e proprio, un connubio tra la passione per la musica e la passione per la scrittura danno vita così al suo primo romanzo edito dalla Sovera edizioni : Prendi e Vai, una band, un amore, un sogno.

 

 

Annunci