copertina libro 1 (rita)

1367772200651

Presentazione di Paola Bosca del terzo volume di “I RUMORI DELL’ANIMA”

A cura di Sara Lucertoni.

Paola Bosca puo’ essere considerata, secondo me, un’autentica poetessa contemporanea. In un epoca dove tutto sembra scorrere così velocemente, parla e scrive emozioni altrettanto intense e veloci, scinde principi eterni e profondi da amori impuri sino a parlare di esperienze forti “fast food” come sesso di una notte, “bed and braekfast”, che molto spesso è solo “bed” senza nemmeno il tempo di una colazione. Colorita a volte nelle espressioni, più soft in altre, accentua amore per i figli, per i genitori, premia i legami di sangue, scredita le false attese di amori che spesso sono contradditori e ingannatori. Promuove i suoi pensieri, senza false remore, spinta dal desiderio di esprimere completamente e fino in fondo se stessa. Tenera e dura, affronta tutti i temi che sono i dilemmi per ciascuno di noi, la vita e la morte.Spavalda, senza paure, non importa se amata o criticata, non teme giudizio, dà voce al suo “IO”, così com’è, di getto, senza pensare grida, urla “l’amore all’amore”, la ricerca introspettiva di quella quiete, che solo il rapporto umano può donarti.La complementarità dell’uomo e della donna.Lei è così, lo è sempre stata, attraverso carta e inchiostro, è sempre riuscita a colmare quel vuoto di comprensione, che l’atteggiamento gestuale non sempre rende giustizia.Lei è mia madre, la conosco, la stimo, ne sono orgogliosa, ne vado fiera…

©Sara Lucertoni (settembre 2012)

Paola Bosca

Annunci