L'ultimo simbolo

“Sullo sfondo di incredibili avventure due ragazzi, Daniel e Amber, armati solo di una piccola torcia, attraverso labirinti segreti nelle viscere della terra, dentro vecchie astronavi piene di trappole, in fondo a grotte sotterranee con strani meccanismi, raggiungeranno luoghi in cui anche la loro ombra per loro sarà una minaccia, il loro respiro l’unica sicurezza. Man mano che si spingeranno all’interno della storia le loro strade, in apparenza tanto distanti, finiranno per intrecciarsi e convergere verso una sconcertante scoperta, che li costringerà a rimettere in discussione tutte le loro certezze. Scopriranno sempre più dettagli legati al loro misterioso passato, intraprenderanno un viaggio a ritroso nel tempo che culminerà con la scoperta in una tomba Fenicia di un segreto rimasto nascosto per oltre 3000 anni. Il loro amore li aiuterà ad arrivare in tempo a salvare dall’estinzione una razza aliena? Sono loro due l’ultima speranza. Il conto alla rovescia è cominciato”.

Link per l’acquisto:

http://www.amazon.it/LULTIMO-SIMBOLO-linizio-illustrazioni-ebook/dp/B008MK4QCI/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1343220487&sr=1-1

Andrea GamberiniBiografia dell’autore:

Mi chiamo Andrea Gamberini, sono nato a Bologna e ho 50 anni. Da oltre 27 anni sono arredatore per interni in un rinomato punto vendita di alto livello. Sono sposato e ho una bimba di 11 anni.

Nel 1985 mi sono diplomato con il massimo dei voti all’Accademia di Belle arti di Bologna nel corso quadriennale di Scenografia. A metà degli anni ’80 ho avuto il previlegio di collaborare con una valida equipe di effetti speciali per il cinema, costruendo plastici, astronavi e creature animate. Alcune mie creazioni sono state esposte alla galleria d’arte moderna di Bologna, alla fiera EXPO’ ARTE di Bari, la rassegna Abitare il tempo di Verona e la mostra di San Marino del 1987  con Carlo Rambaldi, il papà di E.T.

Ma la manifestazione che mi ha reso più orgoglioso è stata la Biennale Giovani Europei del 1988, concorso aperto ad oltre 3200 artisti minori di 30 anni in 19 discipline, tra cui appunto scenografia.

Tra 616 candidati bolognesi ho avuto l’onore di venire scelto per rappresentare la mia città. In seguito varie testate giornalistiche hanno usato spesso e volentieri le immagini del mio modello teatrale per pubblicizzare l’intera manifestazione. Mi diletto spesso in tutto quello che ha a che fare con la progettazione e la realizzazione di disegni, modellini, e per ultimo anche la scrittura. Infatti sul sito di Amazon è in vendita il mio romanzo di fantascienza “L’ULTIMO SIMBOLO – l’inizio di una nuova vita”, dove oltre allo scritto ovviamente ho curato anche le immagini all’interno, oltre 60, così come la copertina tridimensionale, un modellino in finta pietra movibile, come un vero meccanismo.

Annunci