Coinvolto dalle circostanze

Neven, Edison, Miko, tre nomi, una band, lo showbiz, l’amore. L’ultimo tour dei Libertad ha segnato Neven fuori e dentro, il divorzio si è dimostrato qualcosa di troppo difficile da affrontare, e l’essere sotto stress non ha aiutato per niente il frontman del gruppo. Però non tutto il male viene per nuocere. È un nuovo inizio, il momento in cui Neven si ritrova ad affrontare l’amore per Edison senza più nascondersi dietro nessun facciata, pronto a subirne le conseguenze e deciso a vincere tutte le sue battaglie.

Tra situazioni al limite dell’esilarante e i drammi che possono unire quanto dividere, Livin Derevel pubblica un primo romanzo di formazione, pieno di colori, di romanticismo, di amicizia, e soprattutto di musica rock.

Coinvolto dalle circostanze è un romanzo di formazione. Nato come fanfiction, è sbarcato sul web attorniato soltanto da un pugno di lettrici che sono aumentate nel tempo, decretandola come una delle storie di maggior successo del fandom, e aprendo la strada a una vasta produzione dell’autrice.

È un romanzo LGBT, un romanzo a sfondo gay che affronta le tematiche più svariate, dalla musica all’amicizia, dalla separazione al dolore, dal sesso al coming out; una girandola di città e personaggi, sfide e colori che si susseguono a ritmo sincopato.

Uno stile frizzante e un po’ ingenuo, primordiale e schietto per un’opera che ha incantato centinaia di lettrici e che ora si presenta sotto una forma completamente rinnovata, che promette di esaltare, far piangere, far ridere, far sognare e far ballare a tempo di musica.

Scheda libro:

Titolo: Coinvolto dalle Circostanze Autore: Livin Derevel Editore: ST-Books

ISBN: 9788898071050 Num. Pagine (versione digitale): 954

Si può comprare il versione .epub nei maggiori store digitali (BookRepublic, UltimaBooks, University.it, ExcaliBooks) e sul sito ufficiale di ST-Books.

Se invece lo si preferisce il formato Kindle, potete trovare Coinvolto dalle circostanze anche su Amazon.it.

L’autrice

Livin Derevel nasce già col suo bel caratterino, che ancora non l’è passato, e persegue il sogno più banale del mondo.

Ama visceralmente Slam Dunk, i Nickelback e gli Shinedown, i gatti, i bei ragazzi, Frank Iero, Misha Collins e Andy Biersack. Adora anche scrivere, pubblica(va) fanfictions, racconti, romanzi, partecipa a concorsi vincendone anche qualcuno.

È articolista e recensore per SognandoLeggendo, ed è la staffer factotum di Scrittevolmente; ha tradotto per una casa editrice americana, ha fatto la giurata in diversi concorsi letterari, è editor e correttrice di bozze e i suoi racconti si possono leggere per diverse case editrici. È una che non si decide, in pratica.

Quasi la totalità dei suoi scritti è a tematica omosessuale, un po’ perché le piace fare la diversa e un po’ perché lo è.

Ora va in giro a dire di voler diventare l’Oscar Wilde del ventunesimo secolo, ed è grata a quelli che le stanno intorno per sopportarla sempre e comunque.

La si può trovare (e molestare) sul suo profilo FB oppure sul suo sito: L’Angolo del Drago.

Annunci