Copertina Mosaico rid

Da sempre la parola è lo strumento privilegiato per analizzare la realtà, ma la complessità dell’essere umano e delle sue vicissitudini comporta ogni volta un qualcosa di ineffabile, di non descrivibile. Danilo Scastiglia affronta il problema di petto e il risultato non può che essere un mosaico, un puzzle di minuti e scintillanti tasselli uno diverso dall’altro ma incredibilmente compatibili e uniti a formare un disegno sensato, dai contorni che sfumano all’infinito.
Anche se può sembrare incredibile, il filo rosso c’è, la traccia che lega ogni uomo, ogni donna alla propria strada nel mondo è ben visibile e può essere narrata. E’ la passione, in qualunque sfumatura, dalla sua assenza alla ricerca cosciente del godimento, nella convinzione che la vera libertà stia nella capacità di raggiungerlo, battendosi contro ogni possibile ostacolo. Dall’amore anche violento per la propria squadra di calcio, all’ostinazione nel voler essere se stessi; dalla difficile via di uscita da un’adolescenza travagliata, alla ricerca della scomoda verità; dalla disperata voglia di cambiare e di migliorarsi, alla dirompente sensualità di un incontro galante fortuito, l’Autore dipinge l’universale galassia del sentimento e dell’erotismo più disinibito attraverso uno stile godibilissimo e diretto, in cui tutti possiamo ritrovarci.

link per l’acquisto:  http://www.giovaneholden.it/

Danilo ScastigliaDANILO SCASTIGLIA

Nato a Chieti nel 1972, spicca nel vasto panorama degli scrittori emergenti abruzzesi per l’erotismo presente nella sua prosa.
In maniera disinibita e spudorata l’Autore affronta le tematiche del sesso, esprimendosi in movenze, posizioni e sensazioni volte al piacere e alla sua ricerca, riservando una particolare attenzione alla donna e ai suoi desideri spesso celati.
Si impegna da anni nella promozione della cultura letteraria, partecipando a varie iniziative di prosa e poesia.
Nel 2007 ha pubblicato Alchimie, Edizioni Simple.

Annunci