Una donna come tante

 “Una donna come tante”  di Adrena
Dalla lettura dell’anteprima di questo libro, la prima cosa che mi sento di dire è la straordinaria capacità dell’autrice di affrontare un percorso introspettivo da cui emerge un profilo di donna con la D maiuoscola. La sua capacità di analisi mette a nudo una ricchezza interiore in cui i valori fondanti della persona sono messi in luce nella sua conflittualità con la realtà esterna. L’amore, la bontà, l’altruismo, la capacità di dedizione all’altro, la purezza d’animo, la capacità e il bisogno di sognare si scontrano con la durezza del “formicaio” in cui si vive dove la persona è in preda ai valori effimeri e fuorvianti della vera essenza della vita. Una vita mai nata per il suo Andrea, ma una vita che vale la pena, comunque, di vivere. Nonostante tutto, Stella è ottimista nei confronti della vita e cerca la dimensione giusta in cui collocarsi. Bella la narrazione e scorrevole la scrittura. E’ sicuramente un libro da leggere per intero, perchè oltre alla scrittrice ne vien fuori un ritratto di Donna fuori dal comune. (Pietro Loi)

Annunci