Dopo le “Gocce di mercurio”, la naturale prosecuzione dell’esperienza di esplorazione espressiva dovrebbe certamente vertere il suo tumultuoso corso verso l’arsenico o il cianuro: veleni dalla più rapida, letale e demoniaca portata.
Pur tuttavia, in questa nuova raccolta poetica che raccoglie scritti nel periodo Dicembre 2011-Agosto 2012 (30 componimenti), l’effetto dirompente del veleno si è già manifestato, producendo un’estasi vertiginosa seppur “astratta”, lontana dalla quotidiana concretezza di un crescendo naturale e sempre più vicina al sintetico acme dell’esaltazione suprema e irreversibile.
In un susseguirsi di liriche intense e trascendenti, l’autore affronta costantemente gli imprescindibili temi della morte, della spiritualità, dell’essere nelle sue sfaccettature più nascoste ed esoteriche e cerca, senza mai nascondere la costante difficoltà, di giungere lentamente ad una cima che non può che provocare un’eterna, suadente ed incurabile “Vertigine”.

Biografia
Giuseppe Bonaccorso e nato a Caltagirone (Catania) e attualmente vive e lavora a Roma.
Ingegnere con ampi interessi verso le scienze umane e cognitive, si interessa di psicologia del profondo e delle sue relazioni con la vita quotidiana.
E’ autore di varie pubblicazioni di tipo saggistico e narrativo, tra cui: Frammenti dal Profondo, Storia di Pietro, Ballando con gli Specchi e Il doppio cosciente. Inoltre collabora con varie riviste letterarie tra cui Segreti di Pulcinella.
La raccolta poetica “Gocce di mercurio” è stata premiata e segnalata nei concorsi: San Lorenzo in Poesia 2012, Premio Internazionale “Carlo Orsi” 2012, Premio “Fiori di Cactus” II ed., Premio “Scriviamo Insieme” 2012.
Inoltre alcune poesie sono state selezionate per le antologie: Immagini (Casa editrice Pagine), Sussurri dal cuore… e dalle tenebre (Butterfly edizioni) e nella Rassegna Biennale “Echi di Perle Artistiche” indetta dall’associazione Artemozioni.
La poesia “Adolescenza” ha ricevuto il Premio Commissioni di Giudizio “Aldo Sangalli” all’interno del Concorso Internazionale “Carlo Orsi” 2012.

Annunci